L’olio di canapa per la bellezza di pelle e capelli

Probabilmente già molti di voi sanno che usare olio d’oliva o di cocco come impacchi per i capelli e pelle possano avere effetti straordinariamente benefici, ma vi sveliamo un segreto: l’olio di canapa ha  molti più aspetti positivi, ed in questo articolo vi diamo delle dritte su come lo possiate utilizzare al meglio per la vostra beauty routine.

  • Daily routine di base alla canapa per pelle e capelli: l’utilizzo base dell’olio di canapa è quello quotidiano sulla pelle del viso e del corpo come emolliente e reidratante. Da applicare sul viso mattina e sera e sulle punte dei capelli bagnati dopo il lavaggio per reidratarli e proteggerli dal calore del phon in asciugatura;
  • Daily routine antirughe per la pelle di viso e décolleté: in un flacone vuoto da 100 ml unite 60 ml di olio di canapa, 20 ml di olio di rosa mosqueta e 10 ml di olio di germe di grano. Oltre ad ottenere un olio lenitivo dal profumo adorabile avrete anche un boom di idratanti e un mix efficacissimo contro i radicali liberi;
  • Impacco pelle notturno lenitivo viso e corpo: Se avete la cute particolarmente secca e irritata (magari a causa dell’esposizione solare o del freddo) potete ricorrere a questa semplice maschera che combina le proprietà idratanti e rigeneranti della canapa con quelle lenitive e rinfrescanti dell’aloe. Dopo la pulizia serale del viso applicate uno strato generoso di un mix equivalente di olio di canapa e gel di aloe. L’insieme risulterà vischioso e appiccicoso al tatto, ma al mattino troverete la pelle davvero ristorata. Funziona anche sul resto del corpo!
  • Routine corpo idratante e antimicotica: diluendo nell’olio di canapa qualche goccia di estratto di tea tree oil si amplifica l’effetto antibatterico e antimicotico di questo prodotto che contrasta efficientemente la presenza di funghi e micosi. Questo mix è un ottimo alleato anche per chi ha problemi di cattivo odore proprio perché grazie ad esso la proliferazione batterica viene tenuta sotto controllo;
  • Impacco capelli contro le doppie punte: la sera prima di coricarvi applicate nei capelli dalla radice alle punte un quantitativo abbondante di olio di canapa con qualche goccia di olio di semi di lino. Pettinate i capelli e legateli in una treccia. Durante la notte i vostri capelli avranno il tempo di assorbire i preziosi nutrienti, al mattino lavateli con uno shampoo leggero e vedrete quanto appariranno ristorati e reidratati!
  • Impacco capelli antiforfora: se all’impacco precedente aggiungerete anche anche 3-4 gocce di estratto di tea tree oil (solo per la parte della cute) avrete un ottimo alleato contro la forfora. Attenzione però a non utilizzare troppo spesso questo impacco perché il capello può risentire della presenza dell’olio di tea tree. L’ideale è eseguire il trattamento una volta al mese ma con costanza.