Un tribunale ha prescritto la marijuana terapeutica ad un bambino

Un giudice messicano ha ordinato al Ministero della Salute, appunto, del Messico, di fornire a un bambino di età inferiore ai 16 anni un olio a base di cannabis, perché resistente ai farmaci usati per controllare l’epilessia di cui soffre.

La madre dell’adolescente è stata informata l’8 gennaio che l’olio deve essere somministrato in un periodo non superiore a 10 giorni, ma il Ministero della Salute messicano ha stabilito che si tratta dell’Istituto messicano di sicurezza sociale (IMSS) che vi deve provvedere, poiché il paziente è registrato lì come titolare del diritto.
La madre del bambino ha dichiarato di aver presentato le analisi mediche e di aver informato l’IMSS del contenuto dell’olio di cannabis che prende, in modo che l’agenzia sanitaria potesse fornire il trattamento.

Post correlati

  24 Febbraio, 2020

  22 Febbraio, 2020

  21 Febbraio, 2020

  20 Febbraio, 2020