Milano chiede più marijuana medica

Il Comune di Milano sta per chiedere al Ministero della Salute di produrre, a livello locale, più cannabis terapeutica. Contestualmente lo scorso 22 luglio, in piazza San Babila, anche l’assessore alla Partecipazione Lorenzo Lipparini ha partecipato alla manifestazione “Meglio Legale”, la campagna di iniziativa pubblica per la legalizzazione della cannabis e la decriminalizzazione dell’uso delle altre sostanze.

“La produzione di cannabis a scopo terapeutico in Italia è assolutamente insufficiente” ha dichiarato Lipparini. “Il monopolio sulla produzione è lasciato dal governo allo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze, unico ad avere l’autorizzazione per produrre farmaci derivanti dalla cannabis. Per rispondere alla richiesta di malati e ospedali, l’unica soluzione è autorizzare nuovi soggetti pubblici o privati. Noi come Comune abbiamo approvato una mozione che chiede di attivarci per trovare partner e approfondire la possibilità di produrre a livello locale il principio attivo”.

Post correlati