La quantità di marijuana terapeutica per il 2021

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 25 novembre il decreto del Ministero della Salute che ha come oggetto la “Determinazione delle quantità di sostanze stupefacenti e psicotrope che possono essere fabbricate e messe in vendita in Italia e all’estero, nel corso dell’anno 2021”.
In parole povere sono state stabilite le quantità di cannabis terapeutica che potranno essere prodotte il prossimo anno e, per fare ciò, il Ministero ha preso atto del fatto che “le ditte interessate sono state autorizzate a fabbricare e commercializzare sostanze stupefacenti e psicotrope”.

In questo articolo, nello specifico, possiamo dedurre che la quantità di infiorescenze ammesse per il 2021 è pari a 500 chilogrammi, che saranno prodotti come di consueto dallo Stabilimento Chimico-Farmaceutico Militare di Firenze.

 

Post correlati