I dispensari di canapa a Las Vegas

I dispensari di canapa a Las Vegas sono stati autorizzati a vendere tramite finestre drive-thru, affinché si possa avere un metodo molto sicuro in pandemia. Il Consiglio comunale, infatti, ha votato 6-0 per revocare una restrizione a livello cittadino sui drive-thru dei dispensari. Las Vegas è solo l’ultima ad aver rimosso il vincolo: Clark County e North Las Vegas lo hanno fatto l’estate scorsa.

Il disegno di legge ha ricevuto molto sostegno da parte dell’industria della canapa. “I drive-through consentono ai dispensari di servire i clienti in modo efficiente e sicuro, bilanciando i limiti di capacità e altre restrizioni”, ha scritto Layke Martin, direttore esecutivo della Nevada Dispensary Association. “I drive-through offrono un’opportunità per la comodità del cliente, in particolare per i pazienti anziani o medici che hanno difficoltà a lasciare le loro auto”.

Durante un’udienza sul disegno di legge, il direttore della “Thrive Cannabis Marketplace”,  ha dichiarato: “È stato incredibilmente vantaggioso per noi per una serie di motivi: uno è quello dei protocolli di sicurezza COVID”. “E date le limitazioni di capacità a cui siamo attualmente soggetti, siamo stati in grado non solo di soddisfare, ma anche di superare i nostri numeri di vendite e traffico pre-coronavirus senza dover controllare tante persone attraverso il negozio”. Circa il 40% del suo business è grazie al drive-thru.

 

Post correlati