Agli anziani americani piace la marijuana

Secondo un nuovo studio, pubblicato su Jama Internal Medicine, agli over 65 americani piace sempre di più la marijuana, tant’è vero che in quattro anni il consumo di marijuana è salito del 75% in questa fascia d’età.

Gli aumenti maggiori tra le donne, la fascia più istruita e più ad alto reddito.

Probabilmente alla loro veneranda età hanno capito che è bene godersi la vita e, sicuramente, ne traggono gli effetti benefici nonché terapeutici.

Ad oggi undici stati americani e District of Columbia con la capitale Washington hanno legalizzato la marijuana per uso ricreativo mentre 33 hanno legalizzato quella medica.

Post correlati