La ricetta del burrocacao alla canapa

Se siete anche voi un po’ annoiati a stare rinchiusi in casa e volete cimentarvi con una creazione originale ed hand made, noi di Appennino Farm vi diamo la possibilità di fare facilmente il burrocacao alla cannabis light artigianalmente.

Vi occorreranno i seguenti ingredienti:

  • 3 grammi della vostra varietà di cannabis light preferita
  • Oli essenziali (poche gocce)
  • Cera d’api
  • 4 cucchiai di olio di cocco

Ed i seguenti strumenti:

  • Barattolo
  • Cucchiaio
  • Piano cottura elettrico o a gas
  • Pentola
  • Grinder
  • Teglia
  • Carta da forno
  • Tessuto in stamigna

Come avrete potuto notare, questi materiali  si possono facilmente trovare in quasi tutti i ripostigli o dispense, mentre la cannabis light potete farvela recapitare direttamente a casa acquistando sul nostro sito.

Dopo aver raccolto tutti questi materiali, sarete pronti per procedere con la ricetta, che richiede soltanto cinque passaggi per essere completata.

Preparazione

  1. Dopo aver pesato le cime della cannabis light macinatele accuratamente, ma senza ridurle in polvere.
  2. Su una teglia ponete la carta da forno, stendete le vostre cime macinate e mettetele in forno ad una temperatura di 115°C per mezz’ora.
  3. Mescolate in una pentola 4 cucchiai di olio di cocco, la cera d’api e gli oli essenziali insieme alle cime macinate e decarbossilate e cuocete a fuoco lento. Mescolate di tanto in tanto durante 15 minuti. Per quanto riguarda gli oli essenziali, vi consigliamo quelli di lavanda, vaniglia o menta piperita.
  4. Lasciate raffreddare la miscela così ottenuta per qualche minuto. A questo punto, filtrate attraverso il tessuto di stamigna, assicurandovi che tutto l’olio in eccesso venga strizzato fuori.
  5. Finché la miscela sarà liquida, versatela in un barattolo vuoto a vostra scelta. Per completare l’intero processo, raffreddate in frigorifero per circa due ore.

Post correlati